Solo in Italia e solo per noi… manteniamo vivo ciò che è nostro- Befana 2021

Perché non preparare per la Befana 2021 le calze anche per i nostri bambini?

Versione in Spagnolo

La prima volta che si è sentito parlare della #Befana è stato nel '500 e anche se l'attuale si è mischiata un po' con le tradizioni di Halloween "l'autentica nostra befana", era un'anziana signora con la sciarpa e non il cappello, figuriamoci la scopa…



La Befana, invece, mantiene un legame fortissimo con i #ReMagi. Secondo la leggenda, Gaspare, Melchior e Baldassare, incontrando la nonna lungo la strada, propongono di unirsi a loro per portare i doni a Gesù Bambino. La vecchia rifiutò e in seguito si pentì. Ecco perché è andata alla ricerca dei Magi senza riuscire a trovarli. Per riprendersi da quella cattiva scelta, decise di portare un regalo a ogni bambino nella speranza che uno di loro fosse Gesù.


Perché non preparare le calze allora anche per i nostri bambini?

Se non hai una scarpa non importa, perché la #Befana è tradizionalmente rappresentata vecchia, con abiti consumati e con un sacco pieno di #carbone.


Anche l'abitudine di pensare ai dolci in un calzino è sbagliata. La Befana infatti trasporta sacchi di juta che, a causa del peso dei dolciumi, si deformano per assomigliare a un #sacco.


Perché non preparare per la Befana 2021 una sorpresa anche per i nostri figli? Non importa dove siamo, importa ciò che è nostro...