Il Torinese in fiamme - 10 pompieri in mezzo al fuoco- livello 2



Questa notte, venti vigili del fuoco che stavano cercando di vincere la battaglia con i roghi, per il cambiamento improvviso del vento sono rimasti intrappolati su più fronti in mezzo alle fiamme.

Colleghi, insieme alla Croce Rossa di Val di Susa e Torino hanno cercato di salvarli. Un varco apertosi questa mattina, ha permesso loro di trarsi in salvo.

A Mompantero però, le fiamme si sono avvicinate troppo alle case, divorando finora due baite che per fortuna erano disabitate.

Scuole chiuse, per il troppo fumo anche nei comuni vicini e un attività senza sosta per evacuare la zona.

IL vento purtroppo non lascia spazio alla predizione, e cambia in modo repentino, aggravando ed allargando le superfici ormai compromesse dal fuoco.

Il presidente della Regione Sergio Chiamparino deve decidere ora se dichiarare la calamità naturale.

Il potenziamento dei vigili del fuoco è stato già approvato ma in certi comuni è stata richiesta la presenza dell'esercito giacché in certi casi la linea di fuoco sta superando i 5 km

Notizia del 27 Ottobre 2017 - Ecco la notizia originale


#LamiavitaItaliana

Viví Italia, estés donde estés.

Seguinos en las Redes Sociales

La  mia vita Italiana
  • Facebook
  • Instagram
  • Pinterest
  • Twitter
Inicia una conversación con nosotros

Contacta la redacción si quieres publicar un evento para la comunidad italiana.

Inicia una conversación con nosotros

©2020 por Lamiavitaitaliana.org

Valle delle Radici la ciudad italiana virtual de todos los descendientes
La mia vita Italiana - La escuela de Italiano on line de Valle delle Radici
conversación activa