Sentiremo la voce di Andrea Camilleri nel 39º Premio Amidei

Il 39° Premio Amidei ha avuto inizio lo scorso giovedì 16 luglio e si concluderà domenica 26 luglio. Il premio di questo concorso cinematografico, che prende il nome dal famoso sceneggiatore italiano Sergio Amidei, verrà consegnato al film con la migliore sceneggiatura.

Versione in spagnolo

Quali sono i film che parteciperanno al concorso?

In totale sono 7 i film che parteciperanno a questo evento. Anche se per la maggior parte si tratta di film italiani, in gara ci sono anche dei titoli stranieri, visto che si tratta di un concorso internazionale. Si tratta di film drammatici, storici, commedie, solo per citare alcuni generi, che sicuramente intratterranno gli appassionati di cinema. Il film Hamammet, per esempio, è una biografia in chiave drammatica che racconta gli ultimi anni della vita di Bettino Craxi, una figura controversa della politica italiana, descrivendo una epoca che avrebbe segnato profondamente la storia politica e sociale dell’Italia, come lo scandalo Tangentopoli.

Premio Amidei - dal 16 al 26 Luglio

Una sorpresa nel concorso

Il premio Amidei non prevede solo la proiezione di film ma sarà un vero e proprio evento culturale. Durante gli 11 giorni della sua durata, infatti, verranno organizzate diverse attività, come presentazione di libri e proiezione di cortometraggi. Fiore all’occhiello di questo concorso sarà la proiezione del film d’animazione “La famosa invasione degli orsi in Sicilia”. Un film che conta con la partecipazione di diverse personalità della cultura italiana come Antonio Albanese e Toni Servillo. Anche se quello che rende questo film unico è sicuramente la narrazione, eseguita dal famosissimo scrittore Andrea Camilleri. Gli organizzatori del premio Amidei hanno voluto inserire questo film in programma sicuramente anche per celebrare questo scrittore, che tanto ha significato per l’Italia, ad un anno dalla sua scomparsa, avvenuta esattamente il 17 luglio del 2019 all’età di 93 anni.


Chi era Camilleri

Camilleri è sicuramente uno tra i più importanti scrittori italiani dell’età contemporanea. La sua fama è indiscussa, pensate che le sue opere sono state tradotte in più di 120 lingue ed ha venduto più di 10 milioni di copie dei suoi libri. Nato in Sicilia nel 1925 , diventerà un ambasciatore della sua regione, raccontando nelle sue storie le bellezze ma anche le disgrazie della sua terra. La sua fama, però, si deve certamente alla creazione di una serie di romanzi gialli aventi come protagonista il Commissario Montalbano un investigatore alle prese con la criminalità nell’immaginaria cittadina siciliana di Vigate.

L’ultimo capitolo di questa saga, iniziata addirittura negli anni Novanta, è stato recentemente pubblicato. Camilleri infatti aveva richiesto espressamente che il capitolo conclusivo della saga fosse pubblicato solo dopo la sua morte. Questo scrittore, insomma, continua a far parlare di se anche dopo la sua scomparsa e certamente la presenza della sua voce come narratore del film d’animazione è un motivo in più per seguire da vicino il Premio Amidei.



#PremioAmidei #concorsocinematogradico #cinemaitaliano #lamiavitaitaliana #imparaitalianonline #lezionidiitaliano

Viví Italia, estés donde estés.

Seguinos en las Redes Sociales

La  mia vita Italiana
  • Facebook
  • Instagram
  • Pinterest
  • Twitter
Inicia una conversación con nosotros

Contacta la redacción si quieres publicar un evento para la comunidad italiana.

Inicia una conversación con nosotros

©2020 por Lamiavitaitaliana.org

Valle delle Radici la ciudad italiana virtual de todos los descendientes
La mia vita Italiana - La escuela de Italiano on line de Valle delle Radici
conversación activa